Zuppa di ceci e lenticchie


Una porzione media contiene

Kilocalorie 360

Fibra gr 6,5

CHO gr 50

Proteine gr 13

Lipidi gr 12

 

Note: 

I legumi sono alimenti preziosi per il loro contenuto di proteine a medio valore biologico, poveri in grassi e con una moderata quantità di carboidrati.

La quantità dei nutrienti varia a seconda che il prodotto sia fresco o secco.

Nelle ricette i legumi combinati con i cereali costituiscono una buona fonte proteica paragonabile alle proteine di origine animale. I consigli presenti nelle linee guida per una corretta alimentazione sono di consumare i legumi 3 o più volte alla settimana sotto forma di zuppa o di “piatto unico”. Sono fonte di carboidrati complessi, hanno un indice glicemico moderato per l’abbondanza di fibra alimentare, per cui sono utili per il controllo della glicemia. Sono indicati anche nella prevenzione di dislipidemie e stitichezza.  Apportano sali minerali quali ferro, potassio, fosforo e vitamine del gruppo B.

La quantità di carboidrati di questa zuppa è paragonabile a 60 g di pasta o di riso.

Primi e diabete


Ingredienti

  • una fetta di pane toscano g 40
  • cipolla g 30
  • ceci secchi g 20
  • lenticchie decorticate g 20
  • brodo granulare iposodico g 1,5
  • aglio
  • foglie di sedano
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva
  • pepe in grani

Preparazione

  • Tenete i ceci in ammollo per una notte, quindi scolateli e fateli insaporire in un soffritto di olio (un cucchiaino) e cipolla tritata; copriteli d’acqua calda e fateli cuocere, lentamente, per un’ora e 15’; circa 10’ prima della fine, aggiungete il brodo granulare, le lenticchie, poi completate la cottura.
  • Strofinate il pane con l’aglio e tostatelo.
  • Servite la zuppa con il pane, condita con l’olio rimasto, una macinatina di pepe e una guarnizione di foglioline di sedano fresche.

Scrivici / Richiedi informazioni