Una porzione media contiene

Kilocalorie 523
Fibra gr 9
CHO gr 69
Proteine gr 20
Lipidi gr 20

Note:
Questo piatto è detto anche ‘piatto del brigante’. Pare, infatti, che i briganti, che infestavano nella seconda metà del XIX secolo i boschi del Vulture, fossero soprannominati ‘scolalagane’, perché creduti, nella fantasia popolare, ingordi di pasta. Può essere considerato un ottimo esempio di piatto unico, in quanto fornisce adeguate quantità di tutti i nutrienti, proteine di buon valore biologico, grazie all’accostamento di legumi e cereali, e un apporto ottimale di fibre.

Ingredienti:

  • farina di grano duro 300 gr
  • ceci secchi 200 gr
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • pomodori pelati 200 gr
  • 2 spicchi d’aglio
  • qualche foglia di basilico
  • sale

Preparazione

  1. Lasciate i ceci a bagno in acqua per dodici ore.
  2. Le lagane vanno fatte solo con acqua, farina e un pizzico di sale; impastate, stendete la sfoglia e tagliatela a fettuccine larghe un centimetro.
  3. Sciacquate e scolate i ceci e fateli cuocere in una pentola con acqua e senza sale per circa 2 ore.
  4. Intanto scaldate in una terrina l’olio e lo spicchio d’aglio (toglietelo quando imbiondisce). Aggiungete i ceci, i pomodori, le foglie di basilico e il sale.
  5. Lessate la pasta e conditela con il sugo preparato.

Dizionario del diabete

Lo strumento che ti guida ad individuare e conoscere i termini della patologia, per migliorare la gestione del diabete.

Associazioni italiane

Associazioni nazionali, regionali e non territoriali di persone con il diabete. Scopri le realtà più vicine a te!