Una porzione media contiene

Kilocalorie 624
Fibra gr 13
CHO gr 89
Proteine gr 22
Lipidi gr 20

Note:
Come alimenti principali ritroviamo i legumi (ottima fonte di fibra, minerali, zuccheri a basso indice glicemico e proteine di origine vegetale), il grano perlato e le castagne, che lo rendono nel complesso una pietanza a base di carboidrati. Questa tipica preparazione valdostana è da considerarsi un piatto unico ricco dal punto di vista calorico, ma con un alto contenuto di fibre.

Ingredienti:

  • acqua 4 lt
  • 1 scodella di grano perlato
  • 1 scodella di castagne secche
  • 1 scodella di fagioli borlotti
  • 2 foglie di alloro
  • un piccolo mazzo di porri
  • un osso con midollo
  • una cotenna di maiale

Preparazione

  1. Mettete a bagno, per una notte, in acqua tiepida, le castagne e i fagioli secchi.
  2. Il giorno dopo, mettete nell’acqua calda il grano perlato, le castagne, i fagioli, le verdure, l’osso e la cotenna; fate bollire per almeno 2 ore, aggiungendo un po’ d’acqua se necessario.
  3. La zuppa può essere servita anche nei giorni successivi: potete infatti riscaldarla, allungandola con un po’ di latte.

Dizionario del diabete

Lo strumento che ti guida ad individuare e conoscere i termini della patologia, per migliorare la gestione del diabete.

Scopri di più

Associazioni italiane

Associazioni nazionali, regionali e non territoriali di persone con il diabete. Scopri le realtà più vicine a te!

Scopri di più

Articoli correlati