Una porzione media contiene

Kilocalorie 416
Fibra gr 7
CHO gr 57
Proteine gr 14
Lipidi gr 16

Note:
Pasta e fasöi è un piatto tradizionale della cucina veneta, ormai considerato un classico anche della cucina internazionale. Rappresenta un piatto completo ed equilibrato sotto il profilo nutrizionale, con un buon apporto di fibra, soprattutto di tipo solubile, di carboidrati complessi e di grassi vegetali di tipo monoinsaturo. La presenza contemporanea di cereali e legumi rende il piatto valido sotto il profilo proteico.

Ingredienti:

  • pasta corta 200 gr
  • fagioli borlotti freschi 300 gr
  • cipolla 150 gr
  • carota 80 gr
  • sedano 50 gr
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Fate bollire i fagioli in acqua bollente.
  2. Soffriggete a fuoco lento in una pentola capiente (meglio se di coccio) 6 cucchiai di olio con un trito di carota, sedano e cipolla.
  3. Passate al setaccio metà dei fagioli e aggiungeteli al soffritto con un po’ di acqua, un pizzico di sale e il rametto di rosmarino e fate cuocere per 30 minuti.
  4. Togliete il rosmarino, aggiungete il resto dei fagioli e la pasta corta, cuocendola al dente.
  5. Servite in ciotole di coccio, arricchite con una spolverata di pepe e con un filo di olio crudo.

Dizionario del diabete

Lo strumento che ti guida ad individuare e conoscere i termini della patologia, per migliorare la gestione del diabete.

Scopri di più

Associazioni italiane

Associazioni nazionali, regionali e non territoriali di persone con il diabete. Scopri le realtà più vicine a te!

Scopri di più

Articoli correlati