facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Che cosa significa carico glicemico?


L’indice glicemico di un alimento può condizionare la risposta glicemica dopo il pasto ma per una valutazione più precisa e corretta bisogna considerare anche la quantità totale dei carboidrati consumati. Per questo motivo è stato introdotto il termine di carico glicemico che viene calcolato come quantità di carboidrati contenuti in un alimento moltiplicato per l’IG dell’alimento stesso e diviso 100. Questo permette di confrontare la risposta glicemica dalla stessa quantità di carboidrati da alimenti diversi. Solitamente quanto più basso è il carico glicemico minore sarà l’escursione glicemica postprandiale di quella porzione di alimento.



Dietista e diabete


17 dicembre 2018

dottore

Marina Armellini, dietista

Ultime risposte Dietista

DOMANDE FREQUENTI

Quale dieta dovrebbe seguire la persona con diabete?

Prima della scoperta dell’insulina alla persona con diabete veniva consigliato una dieta povera in carboidrati e ricca in proteine e in grassi.  Solo negli anni settanta le principali società scientifiche in base alle evidenze hanno iniziato a...

foto

Marina Armellini, dietista

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.