facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Connected Care e centralità del paziente: dialogo con il Prof. Emanuele Lettieri

Presentato a maggio il report 2019 dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano, ricerca annuale che fa il punto sullo stato dell’arte degli investimenti in sanità digitale in Italia ed evidenzia linee di tendenza sull’innovazione digitale in sanità abbracciando il punto di vista di medici, cittadini e operatori sanitari.

A. Boaretto - Founder & CEO Personalive

GIDM e diabete


09 dicembre 2019

Connected Care e centralità del paziente: dialogo con il Prof. Emanuele Lettieri

Ecco alcune evidenze più interessanti:

  1. 1. La fotografia generale rivela una crescita delle spese relative alla sanità digitale in Italia, che con un +7% rispetto al 2017 raggiungono quota 1,39MLD€.
  2. 2. Capitolo innovazione: comincia a prendere piede l’intelligenza artificiale, che spicca tra le altre tecnologie e si conferma sulla cresta dell’onda per quanto riguarda le innovazioni del futuro, confermando il fatto che l’era dell’Health 3.0 non è dietro l’angolo: ci siamo già dentro con entrambi i piedi.
  3. 3. Internet: il “www” conferma il proprio ruolo fondamentale per l’informazione del cittadino: ormai un cittadino su due cerca informazioni su medici e strutture sanitarie online; nonostante ciò, tuttavia, solo il 23% prenota una visita via web, e appena il 19% paga online: identificare e trovare il modo di abbattere queste barriere all’uso sarà uno degli interrogativi del futuro.
  4. 4. Dal cure al care: Il 41% dei cittadini usa App o dispositivi wearable per monitorare lo stile di vita, uno su tre lo smartwatch. Questi dati d’uso elevatissimi ci comunicano come la cura sia sempre più h24 e prosegua anche fuori dall’ospedale.

Ma in questo scenario, qual è il ruolo dell’innovazione digitale per una patologia cronica come il diabete?

Abbiamo fatto alcune domande a Emanuele Lettieri, professore ordinario di Healthcare Management al Politecnico di Milano e responsabile scientifico dell’Osservatorio, in questa video intervista d’approfondimento e, da quanto emerge sicuramente, tornerà nostro ospite per ulteriori dettagli ed esperienze internazionali.


Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.