facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Infografica patogenesi

Per illustrare la complessa patogenesi del diabete l’infografica parte dall’omeostasi del glucosio, ossia dall’increzione di insulina in risposta a un aumento della glicemia.

La redazione GIDM

GIDM e diabete


11 dicembre 2019

Infografica patogenesi

Lo step successivo propone i criteri diagnostici, differenziando la disglicemia, situazione non necessariamente evolutiva, dal diabete. Sono evidenziate due precisazioni importanti: la prima ricorda l’esistenza di una condizione di prediabete, da ricordare soprattutto in età pediatrica; l’altra richiama l’attenzione alla necessità, al fine della diagnosi, di una “concordanza” tra iperglicemia e incremento dell’emoglobina glicosilata, che rispecchia per l’appunto l’andamento glicemico. Fondamentale nel processo diagnostico è naturalmente la caratterizzazione eziopatogenetica del diabete in:
• tipo 1, riscontrato in un ridotta percentuale;
• tipo 2, che rappresenta la stragrande maggioranza dei casi, e
• altra forma, come nel caso del diabete correlato a difetti genetici o a endocrinopatie.
L’infografica, infine, evidenzia le manifestazioni cardine del diabete tipo 1, che ne costituiscono anche i primi segnali di sospetto e acquista particolare rilevanza pratica in quell’insostituibile ruolo di counseling del medico, diabetologo e non. Va infatti precisato che sin dalla comunicazione della diagnosi il paziente deve essere opportunamente informato e responsabilizzato nei confronti della propria malattia: questa infografica può essere pertanto impiegata per sottolineare i concetti fondamentali di fisiopatologia, spiegargli gli obiettivi da raggiungere, con i relativi strumenti terapeutici, e motivarlo a mettere in pratica i necessari provvedimenti, che non si limitano all’assunzione sistematica di farmaci, ma implicano anche un cambiamento dello stile di vita.


Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.