facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Posso assumere integratori se non mangio abbastanza frutta e verdura?


La frutta e la verdura oltre a contenere fibre e  carboidrati semplici contengono anche molte altre sostanze importanti per la salute. Si tratta di molecole bioattive che possono avere una funzione protettiva di tipo antiossidante. In pratica  contrastano l’azione dei radicali liberi che a loro volta possono alterare la struttura delle cellule che accelerano i processi di invecchiamento e provocare o favorire vari danni tra cui l’arteriosclerosi e i tumori.

Nessun studio però ha dimostrato che assumere queste molecole sotto forma di integratori possa dare gli stessi effetti benefici rispetto al fatto di assumerli attraverso la frutta e la verdura. Si ipotizza che tali effetti siano potenziati dalla presenza di molti altri micronutrienti ancora da individuare presenti negli alimenti.



Dietista e diabete


25 marzo 2019

dottore

Marina Armellini, dietista

Ultime risposte Dietista

DOMANDE FREQUENTI

Quale frutta è da preferire per chi ha il diabete?

Tutta la frutta contiene in quantità variabile acqua fruttosio fibra e microelementi. In genere una porzione di frutta contiene circa 15g di carboidrati (fruttosio) e il peso della porzione varia in base al tipo di frutta e al suo contenuto in...

foto

Marina Armellini, dietista

DOMANDE FREQUENTI

Che cosa significa carico glicemico?

L’indice glicemico di un alimento può condizionare la risposta glicemica dopo il pasto ma per una valutazione più precisa e corretta bisogna considerare anche la quantità totale dei carboidrati consumati. Per questo motivo è stato introdotto il...

foto

Marina Armellini, dietista

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.