facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		
				

				
				

Quanto tempo deve dedicare, la persona con diabete, all’attività fisica?

Per ottenere i benefici attesi dall’attività fisica, come il calo di peso, il miglioramento del compenso glicemico e la prevenzione di patologie a carico dell’apparato cardio-vascolare, il diabetico deve fare almeno 150 minuti di attività alla settimana. In base alla condizione fisica e alle esigenze personali, si possono consigliare:

30 minuti, 5 volte a settimana di attività moderata o intensa
50 minuti, 3 volte a settimana, di attività moderata o intensa
75 minuti, 2 volte a settimana, di attività vigorosa
Inoltre consigliare di non stare seduti per più di 30 minuti.


accu-chek

Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?

Infermiere e diabete
29 dicembre 2019