Una porzione media contiene

Kilocalorie 240
Fibra gr 4,6
CHO gr 50
Proteine gr 9
Lipidi gr 0,5

Note:
Un dolce particolare a base di riso e zucca. Il riso” originario” è una varietà di riso a chicchi piccoli che in cottura aumentano molto di volume e assorbono il sapore del condimento; è adatto per dolci, arancini e crocchette. Questo dolce è ricco in carboidrati con alto indice glicemico dato dal riso e dalla zucca e può incrementare velocemente la glicemia. Fornisce, inoltre, una buona quantità di calcio, di beta-carotene; grassi e colesterolo sono molto ridotti. Dato il suo alto contenuto di carboidrati e per l’indice glicemico si consiglia alle persone con diabete di assumerlo a fine di un pasto semplice ma ricco di fibra.
Le fibre rallentano la digestione e l’assorbimento dei carboidrati in modo da tamponare il rialzo glicemico. Anche le proteine ritardano lo svuotamento gastrico e hanno un effetto benefico sulla risposta glicemia post-prandiale.

Ingredienti:

  • latte scremato g 150
  • riso originario g 40
  • polpa di zucca g 30
  • 10 gocce di dolcificante
  • mezza pera
  • mezza stecca di vaniglia
  • succo di limone
  • menta fresca

Preparazione

  1. Portate a bollore il latte con la vaniglia, unite il riso e la zucca tagliata a pezzetti piccolissimi.
  2. Lasciate cuocere fino a quando il latte sarà stato tutto assorbito, allontanate dal fuoco, dolcificate ed eliminate la stecca di vaniglia.
  3. Versate il riso in uno stampino, pressatelo bene e lasciatelo intiepidire.
  4. Cuocete a vapore la pera, dopo averla sbucciata, quindi frullatela con qualche goccia di limone, che servirà per non farla annerire.
  5. Sformate il riso, servitelo con la purea di pera e qualche fogliolina di menta tagliata a filettini sottili.

Dizionario del diabete

Lo strumento che ti guida ad individuare e conoscere i termini della patologia, per migliorare la gestione del diabete.

Associazioni italiane

Associazioni nazionali, regionali e non territoriali di persone con il diabete. Scopri le realtà più vicine a te!