L’importanza dell’attività fisica e la gestione del comportamento sedentario per le persone con diabete: un approccio di supporto tra i pazienti diabetici.

Woman exercise workout in gym fitness breaking relax holding apple fruit after training sport with dumbbell and protein shake bottle healthy lifestyle bodybuilding, Athlete builder muscles lifestyle.

L'attività fisica e il comportamento sedentario svolgono un ruolo significativo nella gestione del diabete. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha sviluppato delle linee guida nel 2020 per promuovere l'attività fisica e contrastare la sedentarietà. Vorremmo sottolineare l'importanza dell'attività fisica, i rischi associati al comportamento sedentario e come un approccio di supporto “peer” (condivisione tra esperienze dirette) può favorire la gestione del diabete.

Importanza dell'attività fisica per le persone con diabete:
L'attività fisica regolare offre numerosi benefici per le persone con diabete. Aiuta a migliorare il controllo glicemico, aumenta l'efficienza dell'insulina, riduce il rischio di complicanze cardiovascolari e promuove il benessere generale. Seguire le linee guida dell'OMS sull'attività fisica può fornire una base solida per un programma di esercizi adatto alle persone con diabete.
Il comportamento sedentario, come ad esempio trascorrere lunghe ore seduti o essere poco attivi, può aumentare il rischio di obesità, resistenza all'insulina e sviluppo di malattie cardiovascolari. È fondamentale ridurre il tempo dedicato al comportamento sedentario e cercare opportunità per essere attivi durante la giornata.

Infografica n.1 articolo 18

Le persone adulte con diabete Tipo 2 dovrebbero svolgere almeno 150-300 minuti di attività fisica aerobica di intensità moderata, oppure almeno 75-150 minuti di attività fisica aerobica di intensità vigorosa, oppure una combinazione equivalente di attività di intensità moderata e vigorosa, per tutta la settimana per ottenere sostanziali benefici per la salute.

Infografica n.2 articolo 18

Le persone adulte con diabete Tipo 2 dovrebbero svolgere anche attività di rafforzamento muscolare a intensità moderata o più, in base alle proprie caratteristiche, che coinvolgano tutti i principali gruppi muscolari per 2 o più giorni alla settimana, in quanto forniscono ulteriori benefici per il miglioramento del diabete.

Validità della condivisione (supporto peer):
L'implementazione di un approccio di supporto “peer” può essere particolarmente utile per le persone con diabete. Il supporto peer si basa sull'interazione tra individui che condividono esperienze simili. In questo contesto, le persone con diabete possono sostenersi reciprocamente nell'adozione di uno stile di vita attivo e nella gestione e miglioramento del comportamento sedentario. Il supporto peer può avvenire attraverso gruppi di sostegno, programmi di esercizi di gruppo o comunità online di persone con diabete.

L'attività fisica e la gestione del comportamento sedentario sono componenti cruciali per le persone con diabete. Seguire le linee guida dell'OMS sull'attività fisica può aiutare a ottimizzare il controllo glicemico e ridurre il rischio di complicanze. Inoltre, l'adozione di un approccio di supporto peer può favorire l'adesione a uno stile di vita attivo e alla riduzione del comportamento sedentario. Promuovere l'importanza dell'attività fisica e fornire un sostegno reciproco può migliorare la gestione del diabete e il benessere complessivo delle persone coinvolte.

FONTE:
Linee guida OMS 2020 per l'attività fisica. Link
Linee guida dell'OMS su attività fisica e comportamento sedentario. Link
Attività fisica e salute. Ministero della Salute. Link
Sedentarietà e inattività fisica. Istituto Superiore di Sanità. Link
Deng, K., Ren, Y., Luo, Z., Du, K., Zhang, X., & Zhang, Q. (2016). Peer support training improved the glycemic control, insulin management, and diabetic behaviors of patients with type 2 diabetes in rural communities of central China: a randomized controlled trial. Medical science monitor: international medical journal of experimental and clinical research, 22, 267.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Lascia la tua e-mail per rimanere sempre informato sul Diabete

Dizionario del diabete

Lo strumento che ti guida ad individuare e conoscere i termini della patologia, per migliorare la gestione del diabete.

Articoli correlati